Bimbo percorre 4 km a -9 gradi, arriva a scuola congelato: non voleva saltare un esame...



Un bambino di dieci anni è arrivato a scuola congelato dopo aver percorso più di quattro chilometri a piedi con una temperatura di nove gradi sotto lo zero. La storia arriva dalla Cina. Appena arrivato in classe, infreddolito e con i capelli imbiancati, il piccolo è stato fotografato dalla preside della scuola, con lo scatto che in pochi giorni è diventato virale.

Nonostante le condizioni meteo decisamente proibitive, il bambino ha affrontato questa gelida impresa per non saltare un importante esame. Un grande esempio per un bimbo così piccolo, che quando è arrivato a destinazione era letteralmente congelato.

Lo scatto è servito anche per far venire alla luce le triste condizioni in cui vive il bimbo protagonista della notizia: il piccolo infatti abita in una capanna insieme ai nonni, obbligato a stare lontano dai genitori, che sono costretti a lavorare in una diversa zona della Cina...

(blitz quotidiano)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari