Passa ai contenuti principali

Post

Prima Pagina

Il muro della gentilezza dove è possibile lasciare un cappotto per i meno fortunati...

Si chiama “The wall of kindness” è il muro della gentilezza recentemente apparso in Svezia. Sul corner campeggia la scritta “Prendi un cappotto se hai freddo. Lascia un cappotto se non lo usi più”. Ecco l’iniziativa charity che ha commosso il web


Si chiama The wall of kindness, in italiano "Il muro della gentilezza" ed è un'iniziativa benefica che sta facendo il giro del web grazie alle foto pubblicate sui social. Recentemente un muro della gentilezza è apparso in Svezia a Uppsala ed è stato allestito in strada da un'agenzia immobiliare. Di cosa si tratta? The Wall of Kindness è un vero e proprio fenomeno charity che prevede l'allestimento in strada di una parete all'aperto con ganci e attaccapanni. Sul luogo tutti possono lasciare cappotti, abiti caldi e altri indumenti che potranno essere presi da chi ne ha bisogno. Il muro della gentilezza incoraggia la gente a donare, soprattutto nei mesi freddi dell'anno, abiti che non si usano più e che persone meno…

Ultimi post

Neonato trovato avvolto in un sacco della spazzatura: salvato a pochi secondi dalla morte...

La morte in diretta: una barca con 100 migranti alla deriva e nessuno li aiuta...

Ormai, dopo quanti morti scatta la pietà? Nel 2015 ne era bastato uno, Aylan...

L'attacco di Avvenire: chi non ha parole d'umanità per i morti almeno taccia...

Afragola, dove la gente è stata costretta a portare la dignità al banco dei pegni...

Sfigurata dalle bombe, ma Trump nega il visto per le cure a una ragazzina siriana...

AIUTIAMO I BAMBINI DELLA SCUOLA DI AL HIKMA

facebook