infolinks text ads

infolinks

In una settimana l'Isis ha ucciso 231 civili che fuggivano da Mosul...




Dati impressionanti diffusi dall'Alto Commissariato dell'Onu per i diritti umani




Ci sono le bombe che fanno tante vittime tra i civili. Ma anche lo Stato Islamico uccide innocenti senza farsi troppi scrupoli, perché loro sono sanguinari assassini: l'Alto Commissariato dell'Onu (Unhcr) per i diritti umani ha reso noto di avere prove credibili che l'Isis ha ucciso almeno 231 civili che stavano cercando di fuggire da Mosul in Iraq dal 26 maggio al 3 giugno.
In particolare il 26 maggio sono state uccise 27 persone, il 1 giugno 163 e il 3 giugno 41 civili. L'Unhcr ha documentato che lo Stato Islamico ha usato i civili come scudi umani e ha massacrato quelli che tentavano di fuggire dalla città a seguito della vasta offensiva contro l'Isis....

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari