Zimbabwe, cava gli occhi del figliastro di 4 anni: aveva fatto la pipì a letto...






Una punizione scioccante quella perpetrata da una donna dello Zimbabwe nei confronti del figliastro di quattro anni: il piccolo aveva fatto la pipì a letto, lei gli ha cavato gli occhiLa notizia è stata riportata dal Daily Mail.

Il bimbo, che non è stato nominato, avrebbe bagnato il letto la notte prima dell’aggressione subita dalla moglie di suo padre. La donna ha ammesso il delitto, quando la polizia è arrivata sul luogo del delitto. “Questo non è mio figlio” avrebbe detto ridendo agli agenti che cercavano di capire le motivazioni di un gesto tanto orribile. Nelle immagini raccapriccianti mostrate dai media locali, si vede il piccolo dopo il presunto attacco, seduto a terra con gli abiti macchiati di sangue e le orbite vuote e sanguinanti.
Non è chiaro se il padre del ragazzino fosse presente al momento dell’attacco. La polizia dello Zimbabwe non ha rilasciato dettagli sulle accuse nei confronti della matrigna del bimbo...
(blitz quotidiano)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA