Cambogia, l'Aids fa strage di prostitute e dei loro figli: impossibile ogni prevenzione...




Uno studio realizzato dalla no-profit americana Global Health Promise. Senza controlli e assistenza finiscono abbandonate a sé stesse. Ogni sforzo per proteggerle si scontra con la discriminazione, con la violenza dei protettori e i metodi della polizia, che spesso usa il preservativo come oggetto di reato, una prova da esibire ai giudici, riducendone di conseguenza l’utilizzo

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA