Autobomba ad Azaz al confine turco-siriano: almeno 25 morti...






(askanews) - Un'autobomba ha ucciso almeno 25 persone ad Azaz, città siriana al confine con la Turchia, lo riporta Sky News Arabia. Per l'Osservatorio siriano dei diritti umani le vittime sono almeno 19, la maggior parte civili, e ci sono decine di feriti.
L'esplosione è avvenuta in un mercato che si trova di fronte a un tribunale islamico della città che è in mano ai ribelli siriani.
Si tratta dell'ultimo attentato in ordine di tempo nella città, dove a novembre 25 persone erano morte, civili e militanti ribelli, nell'esplosione di un'altra autobomba. I ribelli avevano attribuito l'attacco all'Isis che cerca di avanzare verso Azaz. L'attentato di oggi arriva mentre è in vigore la fragile tregua concordata dal regime e ribelli con la mediazione di Russia e Turchia e non include l'Isis e l'ex affiliato ad al Qaida, Fateh al-Sham Front.
(con fonte afp)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari