infolinks text ads

infolinks

L'Isis sfida la coalizione: questa è #Mosul, dov'è la guerra?...




Lo Stato Islamico mostra scene di vita normale nel venerdì di festa islamico

                                                         Un mercato in un quartiere ovest di Mosul



L'Isis lo sta facendo da tempo. La battaglia per la conquista della città è stata annunciata da tempo. Come si si trattasse di una guerra-lampo.

E invece sono passate settimane, mesi. E la coalizione ha certamente conquistato terreno, numerosi villaggi. Alcune città cristiane. Aree dove era stato distrutto il patrimonio archeologico assiro.

Ma non Mosul, dove l'esercito iracheno non è mai entrato, limitandosi a conquistare aree assolutamente periferiche.

Per la propaganda dello Stato Islamico è un boccone ghiotto. Continuare a mostrare ai suoi simpatizzanti e al mondo che a Mosul (in alcune aree) tutto va avanti come prima.

Ovviamente si tratta di propaganda. Ma è altrettanto vedo che in molti quartieri della città tutto scorre normalmente o, quantomeno, normalmente per quanto la situazione lo consenta.





(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari