L'Isis ha ucciso 284 persone (anche bambini) in esecuzioni di massa a Mosul....(fonte Cnn)






 (askanews) - Lo Stato islamico (Isis) avrebbe ucciso a sangue freddo qualcosa come 284 uomini a ragazzi in esecuzioni di massa tra giovedì e venerdì a Mosul, in Iraq, sotto attacco. Lo scrive la Cnn, facendo riferimento a una fonte d'intelligence. Dopo aver massacrato le vittime, sarebbero stati usati bulldozer per buttare i cadaveri in una fossa comune vicino il luogo dell'esecuzione, il defunto Collegio dell'Agricoltura di Mosul, a nord della città. Le vittime sarebbero state uccise con colpi d'arma da fuoco, in molti casi si sarebbe trattato di bambini, ha detto la fonte, che ha voluto restare anonima perché non autorizzata a parlare con i media. Non è stato possibile alla Cnn confermare la denuncia. Mos-Int5

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA