Trump fa marcia indietro su muro con Messico: non sarà nel bilancio...






Washington, 26 apr. (askanews) – Donald Trump fa un passo indietro sul progetto del faraonico muro tra gli Stati uniti e il Messico e annuncia, per evitare uno stallo nell’approvazione del bilancio minacciato dai Democratici, che i finanziamenti non saranno inseriti nel budget.
“Auspicabilmente raggiungeremo un accordo nei prossimi due giorni”, ha dichiarato il leader della maggioranza al Senato Mitch McConnell senza escludere una breve proroga per l’approvazione del bilancio i cui termini scadono a mezzanotte di venerdì.
La consulente del presidente Usa, Kellyanne Conway, ha dichiarato che i fondi per il muro saranno tenuti fuori dal budget. Ma lo stesso Trump ha tenuto a precisare su Twitter che il progetto, uno dei cavalli di battaglia della sua campagna elettorale, non si ferma: “Non fatevi dire dai media fasulli che ho cambiato idea sul MURO. Sarà costruito e fermerà droga e traffico di esseri umani”, ha twittato.
(con fonte afp)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA