La mamma e il suo piccolo: in Somalia si muore di fame o di terrorismo...




Carestia e siccità in un paese allo stremo dove imperversano milizie e i terroristi di al Shaabab



La Somalia è alle prese con la siccità e la carestia. Si muore di fame. Una mamma con il suo bambino che non sa come sfamare.
Le Nazioni Unite hanno chiesto 800 milioni di dollari per fronteggiare l’emergenza, finora ne sono stati raccolti meno della metà. Basterebbe rinunciare a un po' di armi. Ma le armi non si toccano...
Adesso sei milioni di persone hanno urgente bisogno di aiuto, 3 milioni soffrono di gravi carenze alimentari, 370 mila bambini sono in condizione di «malnutrizione acuta e severa», l’intera popolazione sopravvive a fatica al duplice assedio di fame e colera.
Chi non muore di fame muore per la guerra e il terrorismo...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA