Aysha, una mamma tra le vittime: andava a prendere i suoi bimbi a scuola...




La giovane insegnante stava attraversando il ponte per raggiungere i figli di 8 e 11 anni, quando il Suv l'ha travolta



Tra le vittime del terribile attentato che ieri ha sconvolto Londra, c’è anche una giovane mamma.  Aysha Frade, 43 anni, stava andando a prendere i suoi bimbi di 8 e 11 anni a scuola, proprio nel momento in cui l’attentatore si è scagliato con il suo suv sulla folla.

Era un insegnate, nata in Inghilterra ma originaria di un piccola cittadina spagnola, Betanzos, e Londra insegnava la propria linghua madre al DLD college.

A confermarne la morte, il sindaco di Batanzos,  Ramón García Vázquez: “le voci che sono circolate la scorsa notte, sono tristemente vere”, ha dichiarato. “Non la conoscevo, ma so che le sue sorelle hanno una scuola di inglese qui da noi. È una tragedia”.

Il dirigente della scuola dove insegnava ha affermato che “era molto conosciuta stimata tra i suoi colleghi”. Era sposata con un uomo portoghese e, nonostante fosse nata e vivesse in Inghilterra, si recava regolarmente nel suo paese di origine.

Stava attraversando il ponte Wetsminster, quando la macchina del terrorista l’ha colpita...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA