Dopo due anni di Isis a Bartella i cristiani hanno celebrato il Natale...




La città di trova nella piana di Ninive, vicino a Mosul che è ancora nelle mani del Califfato



Un piccolo gesto e nello stesso tempo u grande gesto, Dopo la liberazione dallo Stato Islamico, a Bartella, a est di Mosul in Iraq, sono tornate ad aprirsi le porte della chiesa. I cristiani si sono raccolti in preghiera per la prima volta dopo due anni di dittatura jihadista. Hanno avuto la libertà di poter celebrare il Natale.
 La piana di Ninive, la vasta area a est e nord-est di Mosul, è conosciuta anche come "la patria dei cristiani" essendo uno dei più antichi centri di insediamento.
Questa zona è stata liberata completamente dai jihadisti che reistono a Mosul.

                                      

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari