infolinks text ads

infolinks

Un camion stivato di cani per la macellazione: salvati da un blitz degli animalisti...




In trecento a Guangzhou hanno fermato un carico di poveri animali rubati e destinati a morire



Nessun rispetto per gli animali. E nonostante viviamo in un mondo in cui non c'è rispetto nemmeno per gli esseri umani la cosa nona va bene lo stesso. 
Un camion con a bordo 1000 cani in gabbia, stipati e in fin di vita. Davanti a una simile scena un uomo ha avuto il coraggio di sbarrare la strada e chiedere spiegazioni. Molti animali non avevano i documenti, quindi erano stati rubati o presi dai canili. In pochi minuti 300 uomini e donne si sono mobilitati per salvare questi animali destinati al macello di Guangzhou, in Cina. 
La gente infatti aveva capito tutti immediatamente che fine avrebbero fatto questi cani, un terzo di loro sarebbe morto durante il viaggio, gli altri una volta giunti a destinazione. 
Gli attivisti ora hanno mostrato le foto per far conoscere al mondo questa realtà. Si vedono le persone intervenute aiutare gli animali porgendo loro dell’acqua o del cibo attraverso le gabbie. Grazie alla mobilitazione, dieci ore dopo i cani sono stati liberati. Sono stati curati e presto saranno disponibili per l’adozione...



(Globalist)


Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari