Lanciano bimba di 9 mesi fuori dal taxi e violentano la madre, choc in India...






Nuovo scioccante episodio di violenza in India, dove tre uomini hanno violentato una donna di 22 anni a Gurgaon, vicino a Nuova Delhidopo aver lanciato la figlia di nove mesi fuori dall'autorickshaw (tipico taxi a tre ruote) sul quale stava viaggiando.
Secondo quanto riportano i media locali, la giovane ha raccontato di essere salita sul mezzo per andare dai suoi genitori. A bordo c'erano già il conducente e altri due uomini che hanno iniziato a molestarla appena si è seduta. Quando la donna ha iniziato a gridare, la bambina ha cominciato a piangere. Così i tre uomini l'hanno gettata fuori dal veicolo.
"La piccola è morta a causa delle ferite alla testa", ha dichiarato il capo della polizia di Gurgaon Sandeep Khirwar, aggiungendo che "i sospetti hanno violentato a turno la donna nel taxi dopo averla portata in una zona isolata". "È un incidente molto grave. Abbiamo costituito una speciale squadra investigativa e spero di arrestare presto i tre uomini", ha detto Khirwar alla Dpa...

(Adnkronos)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari