Civili intrappolati a Raqqa, l'appello dell'Onu: vanno protetti...




La sedicente capitale siriana dello Stato Islamico è assediata dalle forze curdo-siriane che sono entrate nella periferia della città



"Faccio un urgente appello a tutti coloro coloro che conducono operazioni militari in Siria a fare tutto quanto in loro potere per proteggere i civili e le infrastrutture civili, in quanto i combattimenti proseguono a Raqqa e altrove".

Il segretario generale Antonio Guterres ha lanciato oggi un appello per la protezione dei civili a Raqqa, 'capitale' nel Nord della Siria dello Stato Islamico (Isis) nel mirino di una vasta offensiva lanciata all'inizio di questo mese da un'alleanza curdo-araba sostenuta dagli Stati Uniti.

Guterres si è detto "profondamente allarmato" dalla sofferenza umana in Siria, ma che i civili a Raqqa stanno affrontando una situazione particolarmente disperata. "Sono particolarmente preoccupato per la posizione pericolosa per i civili in Raqqa che sono intrappolati e che affrontano le minacce da ogni direzione", ha detto.

Il segretario generale dell'Onu rivolto alle parti belligeranti ha chiesto di consentire l'accesso ai convogli di aiuti umanitari per raggiungere i siriani che hanno urgente bisogno di cibo e medicine salva-vita.

E mentre si fa sempre più alta la tensione tra le forze Usa è il regime di Damasco, un'alleanza dominate da forze curde sostenute da Washington prosegue nella sua offensiva per cacciare i jihadisti da Raqqa. L'alleanza curdo-araba chiamata forze di Siria Democratica (Sdf) controlla quattro quartieri della città, ed è oggi è riuscita ad avanzare lungo la periferia sud avvicinandosi ad imporre un assedio completo del capoluogo.

La commissione d'inchiesta dell'Onu sulla Siria ha espresso allarme per il numero "sconcertante" di morti civili nella battaglia sostenuta dagli Stati Unitiper riprendere Raqqa.

Ieri, Guterres, ha espresso "preoccupazione" dopo che un aereo da guerra statunitense ha abbattuto un drone di fabbricazione iraniana nel sud della Siria ed un altro caccia, sempre dell'aviazione Usa, ha abbattuto un aereo da guerra del regime di Damasco a sud di Raqqa.

La Russia, un alleato chiave del governo siriano, accusa la coalizione guidata dagli Stati Uniti di "complicità con il terrorismo"...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari