infolinks text ads

infolinks

Usa, neonata lasciata dai genitori tra i topi: ricoverata con oltre 100 morsi...






WASHINGTON – Hanno lasciato la figlia neonata di appena 15 giorni in una casa piena di topi e la piccola è stata aggredita. I genitori l’hanno portata in ospedale dove i medici hanno riscontrato sul suo corpicino oltre 100 morsi di topi e le autorità sanitarie li hanno denunciati. Il terribile episodio arriva dall’Arkansas, negli Stati Uniti, dove la coppia di genitori è stata arrestata.

Erica Shyrock, 19 anni, e Charles Elliott, 18 anni, sono ora accusati di negligenza e di aver messo in pericolo la figlia, che pesava appena 2.2 chilogrammi quando è arrivata in ospedale e con il corpo martoriato dai morsi dei roditori. La piccola aveva ferite sulle braccia, le dita e sul viso e preoccupati per le sue condizioni i medici hanno dato l’allarme alla polizia

La coppia dopo essere stata denunciata si è difesa sostenendo di aver messo la bimba a dormire e di essersi svegliati con le sue grida disperate, scoprendo così che i topi l’avevano aggredita. I genitori hanno anche ammesso di sapere che la casa era infestata dai roditori, ma che non erano riusciti a liberarsene. Ora dovranno affrontare un processo...

(blitz quotidiano)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari