Scompare in Belgio una ragazzina di 14 anni: forse è andata in Siria con l'Isis...




Si chiama Firdaous Bouhaltite Soulaïmane e la sorella maggiore è in prigione per terrorismo



C'è grande paura. Che possa essere entrata in una storia più grande di lei, magari diventando schiava sessuale come tante spose di jihadisti: un'adolescente di 14 anni Firdaous Bouhaltite Soulaïmane, scomparsa cinque giorni fa dalla sua casa a Bruxelles, potrebbe essere in viaggio per raggiungere la Siria.

Gli inquirenti stanno valutando la pista, anche perché la sorella maggiore Yousra Bouhaltite, di 24 anni, è una 'fighter' tornata di recente dal conflitto siriano. 
Sia Yousra, che il fidanzato, sono stati arrestati nel quadro di un dossier sul terrorismo.

Nella vicenda è coinvolta anche Chaimae Amghar, sorella di Sofiane Amghar, uno dei terroristi uccisi durante il blitz a Verviers, nel 2015. Chaimae avrebbe infatti contribuito alla radicalizzazione della ragazzina scomparsa, anche attraverso l'ascolto di messaggi di odio di Rachid Kassim, un jihadista dell'Isis, sospettato di essere il mandante di vari attentati in Francia, e morto il 10 febbraio vicino a Mosul...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari