Siria, 14 bambini uccisi in raid aereo su Idlib...






 (askanews) – Almeno 14 bambini, su un totale di 20 persone, sono rimasti uccisi in un raid aereo sulla zona di al Qussur, un quartiere di Idlib. La città si trova nel nord-ovest della Siria ed è un bastione dei ribelli islamisti dominati dal Fronte al Shaam, ex Fronte al Nusra ed ex filiale siriana dell’organizzazione di al Qaida. Lo riferisce l’Osseravatorio siriano per i diritti umani, un’Ong vicina all’opposizione che conta su una vasta rete di attivisti in tutto il Paese arabo.


Sui social media arabi della rete, fonti dell’opposizione hanno puntato il dito contro Mosca: “Sono stati aerei russi a compiere la strage”, twitta l’attivista Moaz al Shami...

Commenti

AIUTIAMO I BAMBINI DELLA SCUOLA DI AL HIKMA

Post più popolari

facebook