infolinks text ads

infolinks

Morirono insieme tenendosi la mano: il figlio ottiene l'affido dei fratellini...




Luke, 21 anni, Hannah, 18 e Oliver, 13, potranno così continuare a vivere insieme nella casa dei genitori ad Irby, nel nord dellʼInghilterra



Ricordate la tragica storia di Julie e Mike Bennet, i coniugi morti per tumore a cinque giorni l'uno dall'altra? Furono ritratti in una foto scattata nei letti di ospedale, sembra poter avere un epilogo migliore di quanto sperato. Dopo che grazie a una sottoscrizione online, erano stati raccolti circa 300mila euro per i tre figli della coppia, arriva ora la notizia che il maggiore, Luke 21 anni, ha ottenuto l'affidamento del fratello più piccolo.

Oliver, 13 anni, non essendo ancora maggiorenne rischiava di essere dato in affidamento. Adesso invece Oliver, Luke e la sorella Hannah, 18 anni, potranno continuare a vivere nella casa dei genitori ad Irby, nel nord dell'Inghilterra.
La foto che ha commosso il mondo - A far conoscere la storia di questa famiglia e a colpire migliaia di persone è stata la foto, scattata al Merseyside Hospital, in cui si vedono Julie e Mike, 50 e 57 anni, malati terminali di cancro, che si tengono per mano da due letti d'ospedale affiancati, assopita lei, quasi agonizzante lui...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari