Il coraggio di Gessica sfregiata con l'acido: la voce non me la toglie nessuno...




La 28enne di Rimini si sta riprendendo e ringrazia tutti quelli che le mandano messaggi di affetto



"Sono felice per l'affetto che mi state dimostrando, mi aiuta tanto a reagire. Sto conoscendo tante persone che non conoscevo nemmeno e che mi stanno mandando messaggi dolci e affettuosi come se mi conoscessero da una vita. Se riuscissi a leggere bene resterei qui tutto il pomeriggio"

"Volevo farvi sapere che continuo il mio percorso impervio ogni giorno, con un certo entusiasmo, perché ci sono miglioramenti, anche se piccoli. Passo ovviamente dei momenti tristi dove la pelle tira, altri in cui sono felice e qui a casa canto e ballo. La voce non me la può togliere nessuno". Gessica Notari ringrazia chi le sta vicino attraverso il suo profilo Facebook. La 28enne riminese era stata sfregiata con l'acido sotto casa il 10 gennaio. Per l'aggressione è in carcere l'ex compagno Edson Tavares.


                                    

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA