COSA È SUCCESSO IL 28 MARZO NEL MONDO...






Stati Uniti: L'amministrazione di Donald Trump, ha formalmente chiesto al Congresso un miliardo di dollari per la realizzazione dei primi 99,7 chilometri di muro con il Messico. A riportarlo è l'emittente Cnn, spiegando di aver visionato alcuni documenti del Dipartimento per la Sicurezza nazionale.

Regno Unito: Il parlamento scozzese ha votato il 28 marzo a sostegno di un secondo referendum sull'indipendenza. La consultazione referendaria era stata proposta dalla premier Nicola Sturgeon. Il voto è previsto tra la fine del 2018 e l'inizio del 2019.
Sudafrica: All'età di 87 anni è morto Ahmed Kathrada, figura storica della lotta all'apartheid e compagno di cella di Nelson Mandela nel carcere di Robben Island. 
Stati Uniti: Il genero e consulente di Donald Trump, Jared Kushner, sarà interrogato dalla commissione del Senato che sta indagando sui presunti legami tra lo staff del presidente degli Stati Uniti e la Russia.
Messico: Miroslava Breach, la giornalista messicana che difendeva gli indigeni, è morta lungo la strada che collegava la sua abitazione alla scuola frequentata da uno dei suoi figli. Era stata condannata a morire per le sue inchieste volte a smascherare il malaffare, la corruzione e il legame fra organizzazioni criminali e sistema politico, apparse sui giornali con i quali collaborava. 
Australia: Un forte ciclone ha colpito la costa nordorientale dell'Australia, portando piogge torrenziali e il taglio dell'elettricità per decine di migliaia di case. Il ciclone Debbie ha anche causato alcune frane tra le zone di Bowen e Airlie Beach nel Queensland, con venti che soffiano fino a 263 chilometri orari. Una persona è rimasta ferita. 
Italia: Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, è al centro di una polemica mediatica che lo vede coinvolto per alcune dichiarazioni rilasciate durante un incontro con gli studenti di una scuola di Bologna il 27 marzo. “Il rapporto di lavoro è prima di tutto un rapporto di fiducia”, ha detto Poletti. “È per questo che lo si trova di più giocando a calcetto che mandando in giro dei curriculum”. 
Iraq: “Centinaia” di civili sono stati uccisi nei raid aerei iracheni e della coalizione anti-Isis a guida statunitense su Mosul negli ultimi mesi. A denunciarlo è Amnesty International.
Zimbabwe: Sei persone sono morte in seguito allo schianto di un piccolo aereo nell'est del paese, al confine con il Mozambico. A riportarlo è l'agenzia di stampa Reuters citando un giornale del paese.
Francia: La polizia francese ha aperto un'inchiesta martedì 28 marzo dopo che un uomo cinese è stato ucciso domenica 26 marzo da un poliziotto nella sua casa di Parigi, scatenando una violenta protesta nella capitale francese da parte di alcuni membri della comunità cinese. 
Nigeria: Un'epidemia di meningite ha ucciso almeno 140 persone in alcuni stati del paese. A riportarlo sono le autorità nigeriane. I casi riguardano l'ultimo mese e sono stati documentati in sei stati. Finora sono state infettate più di mille persone.
Stati Uniti: James Harris Jackson, il veterano dell'esercito statunitense che ha ucciso un afroamericano con una spada nella città di New York il 23 marzo, è stato accusato di omicidio come atto di terrorismo.

Europa: L'Organizzazione mondiale della Sanità ha lanciato l'allarme sulla diffusione del morbillo in Europa. Tra i paesi più colpiti dall'incremento ci sono l'Italia e la Romania...
(The Post Internazionale)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari