Trump li caccia, il Canada senza muri accoglie i migranti




Senza tanto clamore, molti rifugiati che temono la deportazione stanno attraversando a piedi il confine

                                                   L a donna  sudanese attraversa il confine con gli Stati Uniti


Sono entrati nel Canada attraversando a piedi il confine con gli Stati Uniti. Siamo a Hemmingford nel Quebec.
Una donna e i suoi figli sono arrivati dal Sudan e vanno via dagli States di Trump dove rischiano la deportazione.
Ogni giorno e senza clamore il confine è attraversato da molti migranti.
Il Canada non ha innalzato muri con gli Stati Uniti e il premier Justin Trudeau ha detto che nel suo paese i rifugiati sono i benvenuti. E così sta accadendo.
Benvenuti in Canada.


(Globalist)

                    

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari