Scrive un articolo sul Pkk: condannato a 15 mesi per apologia di terrorismo...




Hasan Cemal aveva raccontato la storia del leader curdo Fehman Huseyin: subito incriminato



Libertà di stampa e opinione sono due concetti che non hanno più cittadinanza nella Turchia di Erdogan.
Il giornalista turco Hasan Cemal è infatti stato condannato a un anno e tre mesi di carcere con la condizionale per "propaganda a favore del terrorismo", per aver pubblicato nel 2016 un articolo dedicato a uno dei leader del Pkk, Fehman Huseyin. I giudici del tribunale di Istanbul hanno condannato il noto giornalista anche per "apologia di criminali e di crimini". Cemal è imputato in altri processi con l'accusa di "diffamazione del presidente" Recep Tayyip Erdogan...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari