infolinks text ads

infolinks

Rukhsar, la piccola rifugiata afghana dimenticata in Grecia...




Sono più di 62 mila i migranti bloccati nel paese dopo la chiusura delle frontiere dei Balcani

                                                               Il rifugiato afgano Rukhsar Sameem



La piccola rifugiata afgana Rukhsar Sameem, di 4 anni,  si copre il volto con un orsacchiotto mentre gioca al campo profughi Oinofyta. 
Più di 62.000 rifugiati e migranti sono bloccati in Grecia dopo la serie di chiusure dei confini dei Balcani.
Chissà, se magari dopo l'occupazione americana del 2001 e la lotta al terrorismo in Afghanistan fosse tornata la pace, magari Rukhsar sarebbe rimasta felice a casa sua...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari