Nigeria: bombe per errore, 236 i morti...






(ANSA) - MAIDUGURI (NIGERIA), 23 GEN - E' salito a 236 morti il bilancio delle vittime del bombardamento di un campo profughi compiuto per errore nel nord-est della Nigeria da un jet dell'aeronautica militare nigeriana lo scorso 17 gennaio. Lo hanno reso noto le autorità, aggiungendo che quasi tutte le vittime sono morte sul posto, a Rann, dilaniate e bruciate dalle bombe sganciate dal caccia che - secondo fonti ufficiali - credeva di attaccare un accampamento degli integralisti islamici Boko Haram.
    In un primo tempo era stato detto che le vittime erano più di cento, la maggior parte sfollati già sopravvissuti alla furia dei Boko Haram ma anche molti medici, infermieri e operatori umanitari di Medici senza Frontiere e della Croce Rossa internazionale...

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari