E buon anno, un altro...




Fotografie da mezzo mondo di fuochi d'artificio, sorrisi e abbracci, mentre arrivava il 2017




Le foto della notte di Capodanno scattate in giro per il mondo, e che stanno arrivando in queste ore sui siti delle agenzie fotografiche, tendono sempre un po’ ad assomigliarsi: buio, fuochi d’artificio, abbracci e sorrisi. Fanno differenza da una città all’altra le stagioni atmosferiche – in un emisfero tutti imbacuccati, nell’altro si sta in spiaggia – e soprattutto gli imprevisti: le foto che arrivano da Istanbul, per esempio, sono purtroppo di tutt’altro genere. Le due cose stridono ma convivono, nelle cronache fotografiche di stanotte e nei resoconti della prima mattina dell’anno: il 2017 già non sembra così diverso dal 2016, ora che ci abbiamo messo un piede dentro.

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari