Venezuela, corri che Maduro chiude il confine con la Colombia...




Madre e figlio si affrettano ad attraversare il ponte Simon Bolivar. La misura anti-contrabbando durerà 72 ore. Ritirate le banconote da 100.

                                              Colombia. Schneyder Mendoza/AFP/Getty Images



Madre e figlio si affrettano. Corrono con poche valige con loro. Siamo a Cucuta, in Colombia. Pochi metri più il là c'è il venezuela. Il Presidente Nicolas Maduro ha ordinato di chiudere la frontiera con la Colombia per 72 ore per contrastare le attività di contrabbando di valuta.Non solo. Domenica, Maduro aveva ordinato al governo di ritirare dalla  circolazione il taglio di banconote più diffuso nel Paese. Alla base della decisione le attività di gruppi criminali colombiani che operano al confine con il Venezuela. E che acquistano merci sovvenzionate a basso costo per poi rivenderle in Colombia con enormi profitti. I contrabbandieri inoltre comprerebbero valuta venezuelana a buon mercato sul mercato nero per poi scambiarla ad un tasso più redditizio. Il governo venezuelano introdurrà progressivamente nuove monete e banconote che vanno dai tagli da 500 a quelli da 20.000 bolivars entro il 15 dicembre. I cittadini avranno a disposizione dieci giorni per cambiare i pezzi da 100.

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari