Bimba siriana ricompare su Twitter:"Sotto attacco,pregate per noi"...






(askanews) - "Sotto attacco, nessun luogo dove andare, sento la morte ogni minuto. Pregate per noi. Addio - Fatemah ##Aleppo": questo il tweet scritto oggi da Bana Alabed, la bambina siriana di 7 anni che ha catturato l'attenzione del mondo intero con i suoi post su Twitter da Aleppo, seconda città della Siria.
Oggi i media internazionali avevano denunciato la scomparsa della bimba dai social media dopo l'ultimo messaggio twittato ieri con la madre Fatemah: "Siamo sicure che l'esercito adesso ci sta per prendere. Ci rivedremo un altro giorno".
La madre di Bana ha creato l'account Twitter per la figlia lo scorso settembre, per "condividere la nostra vita qui con il mondo!", mentre l'esercito siriano lanciava una grande offensiva per riprendere Aleppo. Madre e figlia vivono nelle zone controllate dai ribelli finite sotto i pesanti bombardamenti del regime siriano e dell'alleato russo...

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari