Siria, ong: oltre 1.000 morti ad Aleppo da fallimento tregua...






(askanews) - Più di 1.000 persone sono rimaste uccise in raid aerei e bombardamenti ad Aleppo, in Siria, da quando è fallita, il 19 settembre scorso, la tregua decisa da Stati Uniti e Russia. E' quanto riporta oggi l'Osservatorio siriano per i diritti umani, precisando che il bilancio comprende le vittime registrate in tutta la città di Aleppo, divisa tra la zona Est, in mano ai ribelli, e zona Ovest, controllata dal governo, così come nelle aree circostanti.
Complessivamente sono 1.086 i morti, di cui 231 bambini e 98 donne. Nello stesso periodo di tempo e nelle stesse zone ci sono stati oltre 4.000 feriti...

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA