Il video del maniaco sessuale pochi minuti prima di decapitare una coppia...




La polizia ha diffuso le immagini del mostro che ha ucciso una ragazzo e una ragazza incontrati su internet

                                                  Brady Oestrike mentre prepara il duplice omicidio



Un maniaco assetato di sangue e di violenza: così un incontro sbagliato su internet è costato la vita a una giovane coppia negli Stati Uniti. Era il luglio del 2014 quando Brady Oestrike, 31 anni, decapitava il 25enne Charles Oppenneer (la sua testa non è mai stata trovata) e uccideva la 18enne Brooke Slocum, all’ottavo mese di gravidanza. Brady poi si è tolto la vita, scappando dalla polizia.
Negli scorsi giorni la polizia ha diffuso un video. Le immagini ritraggono il serial killer intento a preparare "la stanza del sesso" nella sua, prima di uccidere la coppia incontrata su Craigslist.
L’assassino aveva piazzato quattro telecamere di sorveglianza intorno all'abitazione. Nel video lo si vede mentre sistema le corde in cantina e impugna una frusta, camminando con catene e lucchetto in mano. In quella casa la polizia ha requisito oltre 400 oggetti: armi da fuoco, munizioni, coltelli, e cose che appartenevano alle vittime.
La 18enne aveva trovato il suo assassino su in sito per incontri. L’accordo era che all’appuntamento sessuale fosse presente anche il suo fidanzato Oppenneer. Il corpo decapitato del 25enne fu ritrovato nel parco. La Slocum invece fu sequestrata da Oestrike, torturata per cinque giorni, ripresa con una telecamera, , quindi strangolata.
La ex fidanzata di Oestrike ha raccontato alla polizia che lui la chiudeva anche 10 ore in una gabbia, se osava disobbedirgli.

                                        

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA

Post più popolari