Migranti, altri 14 bambini lasciano Calais per il Regno Unito...




Questa settimana saranno registrati nel Regno Unito circa 100 minori, che possono chiedere asilo perchè hanno parenti stretti che vivono già nel Paese.



Altri 14 bambini potranno raggiungere oggi, 17 ottobre 2016, i loro genitori nel Regno Unito, lasciando così la Giungla di Calais dove è in corso lo sgombero del campo profughi. I bambini si uniscono ad un altro gruppo di ragazzi minorenni che nei giorni scorsi ha lasciato Calais. La loro partenza è stata possibile grazie all'accordo siglato tra Londra e Parigi per risolvere la situazione dei 1200 minori non accompagnati che da mesi vivono a Calais.
In questa settimana, ha scritto la Bbc online, il ministero dell'Interno porterà nel Paese nell'ambito di un programma di registrazione accelerato circa 100 bambini. Tra loro ci sono afgani, siriani ed i cosiddetti 'arabi senza nazionalità', noti come 'bidun' (in arabo 'senza'). Secondo un regolamento Ue, i bimbi possono chiedere asilo nel Regno poiché hanno parenti stretti che vivono nel Paese...

(Globalist)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA