Foto di bimbo morto su Fb, addetto funebre al pirata della strada: “Guarda cosa hai fatto”...






Dopo essere stato incaricato dai genitori di ricomporre la salma del piccolo Ethan Hernandez, morto a 3 anni investito da un pirata della strada, l’addetto funebre ha deciso di pubblicare su Facebook alcune foto della cerimonia funebre e un lungo post in cui si rivolge all’assassino del bambino.
“Voglio che tu veda queste foto e che tu sappia quanto mi addolora il fatto che hai ucciso un bambino così piccolo e sei scappato senza prestare aiuto. Ho dovuto ascoltare i lamenti di un padre e di una madre e la loro richiesta di aiuto a Dio perché tu hai portato via il loro piccolo”, ha scritto infatti sul suo profilo Robert Falcon, impresario funebre dello stato del Texas, negli Stati Uniti.
Il terribile incidente mortale è avvenuto lungo le strade di Austin, in Texas.
“Oggi ho organizzato un funerale che non doveva essere celebrato. Domenica hai investito questo bambino e hai continuato a guidare lungo Cameron Rd. Ho passato tutta la notte del lunedì e parte della mattinata di martedì a ricomporre il bambino perché sua madre e suo padre potessero vederlo. Sono stato l’ultimo a vedere il suo corpo prima di chiudere la bara questo pomeriggio e l’ho portato nel luogo dove riposerà per sempre. E l’ho fatto per colpa TUA.” scrive ancora l’uomo, rivolgendosi sempre direttamente al pirata della strada e concludendo: “Io ho fatto il mio dovere. Ora è il tuo turno. Costituisciti”...
(blitz quotidiano)

Commenti

UNA SCUOLA PER ATMA